Seite auswählen

SLOW TIROL

Possibilità di e-mobilità elettrica per l’Alto Adige 2030

Il ritorno della natura

Puzza di fiordalisi e menta piperita. Il dolce rumore di un ruscello di montagna annega il ronzio del traffico. L’Alto Adige ha proibito i motori a combustione e l’odore del carburante bruciato è scomparso. Le specie animali autoctone si sentono meno disturbate e si mostrano più spesso.

Il potere per le persone

Con pannelli solari in cima alle abitazioni private e alle centrali idroelettriche, i sudtirolesi si sono liberati dalle compagnie petrolifere internazionali e dagli stati petroliferi non democratici. Caricano le loro auto elettriche con energia autoprodotta.

Relax per l’autonomia

Per ampliare le gamme di auto elettriche altoatesine si sta rallentando. Guidano più consapevoli per non essere trascurati a causa della minore rumorosità del motore. In questo modo si riduce il rischio di incidenti e i costi di assicurazione sono sempre meno costosi.

L’obiettivo della sostenibilità

Catene di approvvigionamento trasparenti e una produzione neutrale in termini di CO2 sono le condizioni per il sostegno finanziario delle auto elettriche da parte del governo. Le vecchie batterie vengono utilizzate come fonti di energia stazionaria in aree remote e dopo una seconda vita vengono riciclate.

Let’s change the way we travel.

Fatti dell’Alto Adige

%

L’Alto Adige produce già il doppio dell’energia necessaria con le fonti rinnovabili.

2,3 tons

Questa quantità di CO² equivalente pro capite proveniva dal traffico stradale in Alto Adige 2013.

Il numero di stazioni di ricarica per auto elettriche in Alto Adige è in costante aumento.

Let’s join the ECOdolomites.

ECOdolomites

Un fine settimana all’anno attraversiamo le Dolomiti. Moto, cabine a due posti, cabine sportive, cabriolet, auto, autobus e qualsiasi altro veicolo. Silenzioso e senza emissioni di CO2. Vogliamo dimostrare che i motori alternativi sono fattibili e divertenti. Vincono i piloti più efficienti. La base delle nostre corse è la Val Gardena.

Let’s move electrically.

Siamo ECOmove.

Janpaul Clara, Maximilian Costa und Daniel M. Campisi

I nostri partner: